Abbonamento gratuito per gli studenti pendolari di Biancavilla: abolita la quota di compartecipazione

in Scuola di

Dal mese di gennaio 2016 tutti gli studenti di Biancavilla che frequentano le Scuole Superiori beneficeranno dell’abbonamento gratuito della Ferrovia Circum Etnea. E’ il primo atto del nuovo anno del sindaco Giuseppe Glorioso che ha voluto abolire la piccola quota di compartecipazione del 10%, introdotta negli scorsi anni, a carico delle famiglie.

Già da questo mese, quindi, tutti gli studenti potranno usufruire dell’abbonamento gratuito per recarsi a scuola, senza dover versare alcun contributo al Comune. L’iniziativa riguarderà tutti gli studenti biancavillesi, senza alcuna esclusione.

“E’ un modo per aiutare le famiglie – ha detto Glorioso – mentre lo Stato e la Regione continuano a tagliare risorse ai Comuni o a prevedere nuove tasse, la nostra Amministrazione comunale cerca di aiutare le famiglie abbattendo alcuni costi, a cominciare dalla compartecipazione per il trasporto degli studenti nelle Scuole Superiori dei paesi limitrofi. In un momento di incertezza economica per l’Ente avevamo chiesto un piccolo sacrificio alla popolazione studentesca, adesso riteniamo di venire incontro alle famiglie che, magari, potranno sostenere in altre forme il diritto allo studio per i figli”.