Category archive

Iniziative - page 8

Pasqua 2012, Concorsi fotografici a Biancavilla e Adrano: consulta bando e scheda di partecipazione

in Concorsi e mostre fotografiche Pasqua/Iniziative di
Banner_Mostra_web

Banner_Mostra_web

Dopo il grande successo dello scorso anno, verrà proposta la Seconda
Edizione del CONCORSO FOTOGRAFICO sulla Pasqua di Biancavilla, promosso
dall’Associazione Culturale Symmachia e dal Comune di Biancavilla.
Bisognerà cogliere, in particolar modo, l’aspetto umano dei momenti centrali
della Pasqua di Biancavilla, non concentrandosi esclusivamente sulle statue.
Tre i premi: 1° posto 600 euro; 2° posto 400 euro; 3° posto 200 euro. A
tutti verranno rilasciati attestati di partecipazione.
Iscrizioni entro il 4 aprile 2012. Bisognerà compilare l’allegata scheda di
partecipazione e consegnarla a Villa delle Favare (Biblioteca comunale) o
inviarla per e-mail all’indirizzo: biblioteca@comune.biancavilla.ct.it
Quest’anno, per la prima volta e in via sperimentale, verrà proposto anche
un CONCORSO DI CORTOMETRAGGI “Ciak! Si… Pasqua”, suddiviso in due sezioni:
“Amatori” e “Scuole”. Attenzione, non si dovrà realizzare un “filmino” delle
singole processioni. Ma bisognerà sviluppare il tema della Pasqua sotto
diverse sfaccettature, proponendo qualche elemento tipico della Pasqua di Biancavilla.
Premio Sezione Amatori 200 euro; Premio Sezione Scuole: 200 euro. I primi
classificati (fino ad esaurimento posti) potranno partecipare gratuitamente
al Laboratorio di Video e Cinematografia che sarà tenuto da un esperto, il
dottor Mauro Maugeri, laureato al DAMS di Roma, a Villa delle Favare.
Colgo l’occasione per comunicare che SABATO 31 MARZO 2012, all’interno
dell’AULA CAPITOLARE della BASILICA “MARIA SS. DELL’ELEMOSINA” DI
BIANCAVILLA (piazza Roma) verrà allestita una MOSTRA FOTOGRAFICA “Pascham”
con le foto della PRIMA EDIZIONE del CONCORSO FOTOGRAFICO sulla Pasqua di
Biancavilla – 2011.

 

MOSTRA FOTOGRAFICA 


CONCORSO FOTOGRAFICO SULLA SETTIMANA SANTA DI ADRANO


CONCORSO FOTOGRAFICO SULLA SETTIMANA SANTA DI BIANCAVILLA


CIAK! SI PASQUA, CONCORSO DI CORTOMETRAGGI A BIANCAVILLA

Torneo di calcio “Nino Valenti”

in Generale di

Vuole essere un’occasione di sport per i giovani del comprensorio il primo torneo di calcio a 5 promosso dall’Associazione Symmachia.

Per partecipare al Torneo, interamente autofinanziato dai componenti, occorre consultare il Regolamento e compilare la Scheda di partecipazione.

Sarà un modo per ricordare la figura dell’adranita Nino Valenti, maresciallo pilota e straordinario calciatore. Negli anni Trenta, Valenti indosso la maglia dell’Adrano, ricoprendo il ruolo di mediano di spinta, energico, scattante e con tiri micidiali. Nato nel 1912 ad Adrano, Valenti è stato componente della 175^ squadriglia aerosiluranti, svolgendo un’attività di supporto alla flotta italiana. Fu proprio in un volo di questi che nell’estate 1942 venne abbattuto nei cieli di Malta dalla contraerea nemica. Ad Adrano è sorto un Comitato (ne abbiamo parlato anche nel nostro giornale) composto da tifosi, ammiratori e da associazioni: Salvatore Santangelo, Salvatore Valastro, Mimmo Piano, Alessandro Castana, Luigi Nicolosi, Ass. ObBiettivo Adrano e, di ultimo, Ass. Symmachia. 

Scarica il Regolamento

Scarica la Scheda di partecipazione

Proposta: Internet gratis nelle piazze di Adrano e Biancavilla

in Generale di

“Offrire a tutti il collegamento gratuito ad internet nelle piazze di Biancavilla e Adrano”.

E’ questa l’originale iniziativa che l’Associazione Symmachia rivolge ai sindaci di Biancavilla e Adrano, Pippo Glorioso e Pippo Ferrante.

“Dalle nostre comunità è possibile avviare nel 2012 una vera rivoluzione tecnologica per la nostra provincia – spiegano Vincenzo Ventura, Calogero Rapisarda e Giuseppe Foco di “Symmachia” – invitiamo Glorioso e Ferrante ad individuare le piazze dove creare il collegamento wi-fi libero per tutti in modo da accedere gratuitamente ad internet perché il web rappresenta il futuro”.

L’iniziativa è già stata sperimentata con successo nelle grandi città e in diversi Comuni siciliani del messinese, del siracusano e dell’ennese.

“L’accesso ad internet deve essere garantito a tutti con equità, parola tanto di moda in questo periodo di crisi – sottolineano Ventura, Rapisarda e Foco – oltre al wi-fi libero, i Comuni dovrebbero offrire un portale riservato alle opportunità per i giovani”.

Infatti, gli esponenti di “Symmachia” propongono agli Amministratori di realizzare sui siti web dei Comuni una “bacheca” per i giovani dove poter consultare bandi, iniziative, progetti, informazioni universitarie e servizi.

Oggi, non tutti i cittadini godono nelle proprie abitazioni del collegamento ad internet: nella nostra Isola sono 2milioni i siciliani che non accedono alla Rete.

Nella proposta di “Symmachia” c’è di più: “con il sistema wi-fi sarà possibile per i Comuni avere anche la videosorveglianza al fine di monitorare costantemente i luoghi maggiormente frequentati e aree esposte ad atti di inciviltà, come le micro discariche di rifiuti.”

Proposta Symmachia: Internet gratis nelle piazze di Adrano e Biancavilla

in Generale di

Dare la possibilità di navigare su internet a costi zero nelle piazze di Adrano e Biancavilla. E’ la nuova proposta dell’Associazione Culturale Symmachia di Adrano e Biancavilla che verrà formalizzata al sindaco di Adrano, Pippo Ferrante, e al sindaco di Biancavilla, Pippo Glorioso, già nei prossimi giorni con un documento.

Si tratta di un’iniziativa in linea a quanto già portato avanti nelle piazze di diverse città italiane, senza causare alcun tipo di problema. 

Per Adrano potrebbero essere individuate le piazze: Umberto, parte della Villa comunale, Mercato, San Filippo, Diaz, Repubblica, e nei pressi della scuola Cappellone.

Per Biancavilla le piazze che potranno godere della rete wifi potrebbero essere: Collegiata, Annunziata, Martiri della Resistenza, Martiri d’Ungheria, Sacro cuore, Falcone Borsellino, Eroi di Nassirya.

“Si tratta ancora di una iniziativa che potrà essere migliorate con il parere di tutti – spiega Symmachia .- per questa ragione sentiremo in particolar modo i giovani per formalizzare, successivamente, la proposta ai Sindaci, per permettere una fruizione libera e gratuita di internet, specialmente a chi non possiede un abbonamento adsl e dall’altra parte di far vivere le nostre belle piazze”.


Cervellone e talent game a Biancavilla

in Generale di

ISCRIZIONI UFFICIALMENTE CHIUSE

Il Periodico Symmachia e l’Associazione Auser Giovani per Biancavilla
con il Comune di Biancavilla
promuovono
 
 Il Cervellone e il Talent game in piazza a Biancavilla
 
 
 
Per il Cervellone compilare la scheda di partecipazione e inviarla per mail agli indirizzi associazione@symmachia.it – ausergiovanixbiancavilla@gmail.com
La distribuzione delle squadre nelle serate verrà resa nota su questo sito martedì 27 settembre.
—-
All’interno dell’evento anche il TALENT GAME, esibizione di cantanti emergenti del territorio che verranno votati direttamente dalle squadre del Cervellone con la pulsantiera. 12 i posti disponibili.
Al cantante vincitore andrà una fotocamera
Ai cantanti 2° e 3° classificati l’incisione di un brano presso gli studi Joys;

Regolamento Cervellone

Scheda di partecipazione Cervellone

Regolamento Talenti

Scheda di partecipazione Talenti

Distribuzione ufficiale squadre Cervellone

Talent Game, ecco le esibizioni


AGGIORNAMENTO. C’è ancora posto per partecipare alle tre serate del Cervellone in piazza a Biancavilla. Scarica la scheda di partecipazione ed inviala per mail associazione@symmachia.it – ausergiovanixbiancavilla@gmail.com 


CONFERENZA DI PRESENTAZIONE. Questo pomeriggio, martedì 27 settembre, alle ore 16, al Comune di Biancavilla si svolgerà la conferenza organizzativa e di presentazione dell’evento del Cervellone a Biancavilla. Intervengono: il sindaco di Biancavilla, Pippo Glorioso, il direttore di “Symmachia”, Vincenzo Ventura, il presidente “Auser Giovani per Biancavilla”, Claudio Petralia. Verranno illustrati i dettagli della manifestazione del Cervellone e del Talent Game.


Raccolta firme ad Adrano a sostegno delle Suore

in Generale di

“Le Istituzioni e la Fondazione Sangiorgio Gualtieri non sono riuscite a trovare una soluzione affinché le suore non lasciassero Adrano.

Mai avremmo pensato che si potesse cancellare un segmento così importante della storia di Adrano. La città sgomenta assiste ad un incomprensibile atteggiamento di indifferenza del sindaco Ferrante e dei Componenti del Cda della Fondazione”.

 

Lo dichiarano l’Associazione Culturale Symmachia e gli Animatori della Sangiorgio Gualtieri che proseguono la battaglia a favore della presenza delle suore ad Adrano.

 “In più occasioni pubbliche abbiamo avanzato proposte senza ottenere alcuna risposta – spiegano la prof.ssa Angela Anzalone, presidente di Symmachia, e gli Animatori della Sangiorgio Gualtieri – abbiamo assistito ad un Sindaco che ha probabilmente preferito dedicarsi ad altre questioni, ad una Fondazione andata in ferie ed oggi silenziosa.

Cosa ancora più grave, le Suore sono andate via, dopo 50 anni, senza i saluti né del Sindaco, né del Rappresentante del Clero di Adrano, né della Fondazione”.

Symmachia e gli Animatori lanciano una grande raccolta firme per domenica prossima, 11 settembre.

 

“La città non si arrende a tanta indifferenza e a tanta vergogna – concludono – abbiamo avviato una raccolta firme che sta già riscontrando una notevole partecipazione. Non vogliamo che la Casa dei bambini Sangiorgio Gualtieri, patrimonio di Adrano, venga consegnata ad alcuni laici, in dispregio alla volontà dei Fondatori ma necessità della presenza di un ordine religioso”.

—————————–

E’ in corso nei quartieri di Adrano la raccolta firme a sostegno delle suore.

——————————

Domenica 11 settembre dalle ore 10,30 alle ore 12,30 raccolta firme in piazza Umberto sotto Palazzo Bianchi e all’ingresso della Villa, lato Sant’Agostino. Necessario un documento di riconoscimento.

Vogliamo le Suore tra di noi.

 

Le suore tra di noi

in Bacheca/Iniziative di

“LE SUORE TRA DI NOI”

PREMESSO

che la “CASA DEI BAMBINI SANGIORGIO GUALTIERI”  è  patrimonio del paese di Adrano.

I SOTTOSCRITTI CITTADINI DI ADRANO fortemente contrari alla dipartita delle Suore dalla  “Casa dei Bambini Sangiorgio Gualtieri”.

ESPRIMONO

1)  totale adesione e sostegno a tutte quelle iniziative atte a non permettere che le Suore lascino la Sangiorgio Gualtieri , fosse anche la richiesta ad un altro Ordine Religioso che abbia le medesime finalità cristiane ed educative richieste dai Fondatori ed espresse nei documenti fondativi dei medesimi;

2)  contrarietà nei confronti di tutti coloro i quali, senza averne la qualifica o i titoli sempre in riferimento all’atto fondativo ,vorrebbero occuparne la funzione o i luoghi: famiglia salesiana laica, cooperative ecc .

CHIEDONO

Agli organi competenti: 

Presidente della Regione Siciliana

Di controllare ogni iniziativa affinché le volontà statutarie ed educative dei Fondatori siano rispettate;

Fondazione Sangiorgio Gualtieri

1)  di modificare lo Statuto per includere altro Ordine Religioso che sia in linea con le volontà dei Fondatori;

2)  di modificare lo Statuto affinché gli oneri e i costi di gestione della “Casa dei  Bambini Sangiorgio Gualtieri” non gravino più sulle spalle dei religiosi che avranno il compito di occuparsi esclusivamente dei bambini e dei ragazzi;

CHIEDONO

al Sindaco del Comune di Adrano

di dare indirizzo, in merito alla questione e in rispetto delle volontà dei Fondatori, al Rappresentante legale del Comune di Adrano all’interno del Consiglio di Amministrazione della Fondazione;

al Vescovo della Curia di Catania

di dare indirizzo, in merito alla questione e in rispetto delle volontà dei Fondatori, al Rappresentante legale della Curia all’interno della Fondazione;

all’Ispettoria delle Suore di Maria Ausiliatrice

di accettare ancora una volta la richiesta affinché le Suore rimangano stabilmente nella “Casa dei Bambini Sangiogio Gualtieri “o se ancora di parere contrario di ritirare il proprio Rappresentante legale all’interno della Fondazione.

Strada Vigne: Pericolo per i cittadini.

in Generale di

Associazione Culturale Symmachia

contro tutte le tirannidi

Adrano – Biancavilla

COMUNICATO STAMPA

Strada Vigne ad Adrano, serio pericolo per i cittadini. “Intervenire subito”

Un serio pericolo minaccia la sicurezza stradale in contrada Difesa Luna ad Adrano. E’ quanto ha rilevato l’Associazione Symmachia che, questa mattina, ha compiuto un sopralluogo nella strada che collega il centro abitato con la zona Vigne nel tratto in cui un muro di contenimento dell’arteria è ceduto, ormai da diverse settimane.

Risulta compromessa la viabilità e la sicurezza dei tanti cittadini che, ogni giorno, percorrono la strada per raggiungere le Vigne, specialmente durante il periodo estivo.

“E’ necessario intervenire subito per rimuovere il serio pericolo – spiegano Giuseppe Foco e Calogero Rapisarda dell’Associazione Symmachia – abbiamo ricevuto diverse segnalazioni dai cittadini. E’ opportuno che le Istituzioni, comunali e provinciali, si attivino immediatamente per ripristinare la sicurezza della strada che, peraltro, mostra segni di cedimento”.

Il presidente di Symmachia, Angela Anzalone, invierà in questi giorni un esposto, con fotografie, al Sindaco e ai Vigili urbani di Adrano, al Presidente della Provincia e alla Polizia Provinciale di Catania.

 

 

Associazione Culturale Symmachia

 


 


Concorso Fotografico sulle orme di san Nicolò Politi

in Generale di

Il periodico d’informazione Symmachia, in collaborazione col Comune di Adrano, ha promosso il Concorso Fotografico “Sulle orme di san Nicolò Politi” per storicizzare, attraverso le immagini, uno dei momenti più attesi dalla comunità adranita: l’abbraccio col santo protettore concittadino il 3 agosto.

Per partecipare al Concorso occorre compiulare la “scheda di partecipazione” che dovrà pervenire per mail all’indirizzo associazione@symmachia.it o consegnata presso Palazzo Bianchi (1° piano) nei giorni 1 e 2 agosto dalle ore 16 alle ore 19

Il primo classificato si aggiudicherà un buono di 300 euro spendibile per l’acquisto di materiale fotografico e tecnologico.

SCARICA

Bando

Scheda

 

* In alto la foto del simulacro di san Nicolò Politi, pubblicata su internet dal sito Adrano Notizie

Go to Top