Domani presentazione del libro su S. Placido
Fervono i preparativi per la festa

in Biancavilla/News di

Verrà presentato domani, alle ore 18, all’interno della Basilica “Maria SS. dell’Elemosina” di Biancavilla il libro di Marco Grassi su San Placido. Si tratta di uno studio incentrato sulla figura e la presenza del santo martire benedettino nella storia e nella pittura messinese.

L’iniziativa culturale coincide con il 305° anniversario dell’elevazione di san Placido a patrono della città.

Di fatto, la presentazione del libro di Grassi offrirà un primo assaggio di festa. Fervono, infatti, i preparativi per gli appuntamenti della prima settimana di ottobre, in cui verranno ricordati i Santi Patroni di Biancavilla, la Madonna dell’Elemosina e i martiri Placido e Zenone.

Fra i momenti, in via di definizione, dell’edizione 2014 ci saranno un Concorso fotografico, promosso dall’Associazione Culturale Symmachia, in collaborazione con l’Associazione “Maria SS. dell’Elemosina” e con il patrocinio del Comune di Biancavilla e lo sponsor ufficiale Carrefour Market di Biancavilla, un’appuntamento culturale, il 3 ottobre, al Circolo Castriota sulla festa, sempre il 3 ottobre, al mattino, il tradizionale omaggio dei Volontari, la Celebrazione eucaristica del 4 ottobre presieduta dal vescovo emerito di Acireale, mons. Pio Vigo, e la Celebrazione eucaristica del 6 ottobre presieduta dall’arcivescovo di Catania, mons. Salvatore Gristina.

Confermati, naturalmente, gli appuntamenti tradizionali: le processioni esterne del simulacro di san Zenone, la sera del 2 ottobre, dell’Icona della Madonna, la sera del 4 ottobre, le processioni del simulacro di san Placido la mattina del 5 ottobre e la sera del 6 ottobre.

In allestimento anche il programma degli eventi collaterali, programmati dal Comune.

Ancora nulla di confermato, ma dovrebbe esserci la Notte Biancavilla, sabato 27 settembre, con le palestre e le scuole di danza locali e la partecipazione di qualche gruppo locale e di un cabarettista come Giuseppe Castiglia, e un solo appuntamento musicale la sera del 5 ottobre: i nomi più gettonati sono Ivana Spagna, Michele Zarillo, Massimo Di Cataldo, Deborah Iurato. Finalmente, dovrebbe esserci un risparmio, la sera del 6 ottobre, con l’accorpamento degli spettacoli pirotecnici in uno solo, in piazza Roma, al rientro del Santo in Chiesa.