Formazione sul fenomeno del randagismo, incontro domani al COM di Biancavilla

in Iniziative di

Un focus interamente dedicato al dilagante fenomeno del randagismo è quanto si svolgerà domani, sabato 30 maggio, al COM di Biancavilla, lungo viale Dei Fiori (all’altezza del ristorante “La Lanterna”), in cui ha sede il Comando dei Vigli urbani.

L’iniziativa, promossa dalla Lav di Catania, con il patrocinio dell’Amministrazione comunale, vedrà l’illustrazione del fenomeno nel territorio comunale e gli interventi adottati soprattutto di recente, oltre a tutti i riferimenti normativi con le competenze per i Comuni e per le Azienda Sanitarie Provinciali.

A discuterne saranno il comandante dei Vigili urbani di Biancavilla Vincenzo Lanaia, il legale della Lav l’avvocato Pilar Maria Dolores Castiglia, uno dei gestori delle strutture di ricovero per cani, Biagio Guglielmo Giuffrida e il veterinario Liliana Petralia.

Poi ci sarà lo spazio dedicato a tutti gli interventi da mettere in campo per arginare il fenomeno del randagismo e tutelare il cane, con gli interventi di Angelica Petrina, responsabile della Lav di Catania, l’istruttrice dei Vigili urbani di Biancavilla Barbara Caruso e il consigliere comunale Luigi D’Asero che, nella sua precedente veste di assessore comunale, ha seguito, insieme ai Vigili, numerose iniziative volte ad incentivare, ad esempio, l’adozione del cane nel quartiere.

Poi, nel primo pomeriggio sarà la volta di Francesco Anile, accalappiatore, e del veterinario Tiziana Tumino.