“Senza impresa non c’è Italia”, Confcommercio a Roma. Vicesindaco Anzalone:”vicini alle imprese”

in Adrano/News di

confcommercio adrano

“Senza impresa non c’è Italia, riprendiamoci il futuro”. Con questa slogan anche la Confcommercio di Adrano si appresta ad “invadere” Roma il prossimo 18 febbraio per la manifestazione nazionale promossa da Rete Imprese Italia. L’evento è stato presentato oggi pomeriggio anche ad Adrano dal locale direttivo della Confcommercio, guidato dalla presidente Letizia Strano, che parteciperà alla mobilitazione generale delle imprese. Imprese che adesso vogliono fare sentire la loro voce con la partecipazione di tutte le associazioni di categoria. Il direttivo della Confcommercio chiede anche il sostegno dei cittadini e dei commercianti locali, chiamati ad esporre nei loro negozi la locandina della manifestazione nazionale.

“Le Istituzioni devono stare dalla parte delle imprese e dei lavoratori, specialmente a coloro che operano nelle piccole realtà, come Adrano – dice il vicesindaco di Adrano Angela Anzalone che mantiene la delega allo Sviluppo Economico – con la Confcommercio abbiamo già avviato un percorso nella nostra comunità perchè siamo convinti che le Istituzioni, oggi, devono far sentire la propria vicinanza e devono fornire strumenti utili per promuovere concrete politiche di sviluppo e di rilancio. Auspichiamo – conclude la prof.ssa Anzalone – che a Roma si possano trovare le giuste soluzioni e per questa ragione confidiamo che il nuovo Governo che si insedierà mettà al primo posto il lavoro, lo sviluppo e le politiche sociali”.

 

(Notizia e foto – TVA)