Verga, rappresentanti degli studenti tutti di “Liberi di scegliere”. Deludente “Giovani in azione”

in Bacheca di

Sono Vincenzo Petronio, Emanuele Scandura, Erica Cantarella e Alice Soffia i nuovi rappresentanti degli studenti del Liceo Ginnasio Statale “Giovanni Verga” di Adrano che riunisce le sezioni Classica, Scientifica e Linguistica, con oltre un migliaio di studenti.

Quella appena conclusa è stata una campagna elettorale studentesca appassionata e combattuta fino all’ultimo, tra le due liste presentate: “Liberi di scegliere” e “Giovani in azione”. Alla fine non c’è stata storia: un plebiscito per la lista “Liberi di scegliere” che ha conquistato i quattro seggi disponibili. Dall’altra parte, un clamoroso flop: è deludente il risultato raggiunto dalla lista “Giovani in azione”, rappresentativa dell’omonima aggregazione politico-culturale di Biancavilla.

I neo-rappresentanti hanno riportato un largo consenso: Vincenzo Petronio 539 voti, Emanuele Scandura 281 voti, Erica Cantarella 241 voti, Alice Soffia 192 voti.

Adesso, dovranno confrontarsi con il dirigente scolastico Enzo Spinella e far valere le loro proposte all’interno del Consiglio d’Istituto e, soprattutto, cercare l’unità fra tutti gli studenti.

Ai Rappresentanti eletti gli auguri sinceri da parte dell’Associazione Culturale Symmachia.